Castagno

NOME SCIENTIFICO: castanea sativa (appartiene alla famiglia delle Fagaceae)
PROVENIENZA: Italia e Centro Europa
MASSA VOLUMICA: con umidità media del 12%, ha un specifico di 580 kg/mc


Questa prestigiosa specie legnosa, di cui si hanno testimonianze millenarie, ha rappresentato una risorsa fondamentale per l’economia rurale, in particolare nelle zone collinari e montane dell’Appennino Centrale.

Il castagno non è soltanto un legno di indubbia bellezza, ma anche un legno di eccellente durabilità. Tali caratteristiche, oltre alla sua cospicua presenza in Italia e in Europa, ne hanno fatto un punto di riferimento per la produzione di infissi di alta qualità.

I segati di castagno con cui la FACOMA LEGNO realizza i propri profili lamellari vengono sottoposti a periodi di stagionatura che rispettano le tempistiche naturali di purificazione del legno dalle sostanze in eccesso. La percentuale tannica residua a fine trattamento può trasformarsi in un’efficace difesa contro gli agenti di deterioramento degli infissi.

Per saperne di più sui prodotti FACOMA in castagno, visita le seguenti pagine: