Assicurazione

La FACOMA si impegna a risarcire il proprio cliente in caso di non idoneo incollaggio del profilo entro 3 anni dalla data di acquisto indicata nel DDT di vendita della fornitura stessa.

Un utilizzo dei profili diverso da quanto indicato nel DDT, e non approvato dalla FACOMA, fa decadere ogni responsabilità e/o garanzia.

Non sono coperti da assicurazione i pannelli per porte.

Non sono coperte da assicurazione tutte le forniture dirette o indirette in USA, Canada e Messico.

Il richiedente si impegna a conservare tutta la documentazione allegata al DDT di vendita della FACOMA, il buono di prelievo e l’attestato assicurativo, al fine di poter risalire inequivocabilmente alla fornitura in esame.

Il riconoscimento dei profili lamellari dovrà essere affidato a laboratori accreditati SINAL e certificati.

Nel caso in cui il richiedente non dimostri la provenienza del profilo in esame e/o che i profili non riportino al proprio interno i codici di riconoscimento della FACOMA e che siano, quindi, di provenienza estranea ad essa, verrà richiesto il rimborso di tutte le spese di intervento ed individuazione sostenute, tramite regolare fattura.

Per salvaguardare il buon nome e la credibilità dell’azienda contro coloro che intenzionalmente produrranno documentazioni false al fine di essere ingiustamente risarcite, la FACOMA si riserva la possibilità di intraprendere azioni legali oltre ad un eventuale azione legale dell’assicurazione.