Rovere (bianco americano ed europeo)

.

NOME SCIENTIFICO: entrambi appartenenti alla famiglia delle Fagaceae, il rovere bianco americano è scientificamente detto quercus alba, mentre il rovere europeo prende il nome di quercus robur.

PROVENIENZA: il rovere bianco americano cresce in vasti territori del centro e nord America, e la migliore qualità è principalmente nelle foreste appalacchiane; il rovere europeo è particolarmente diffuso in Slavonia.

MASSA VOLUMICA: ad un valore medio di umidità del 12%, il rovere bianco americano ha un peso specifico di 770 kg/mc, mentre il rovere europeo ha un peso specifico di 750 kg/mc

Il rovere bianco americano e il rovere europeo sono simili per colore ed aspetto e hanno una fibra piuttosto diritta con venature più o meno marcate.

Sono legni che vantano per natura un durame altamente resistente agli attacchi di funghi ed insetti. Inoltre, le loro sostanze tanniche aiutano a preservare nel tempo gli infissi, esposti all’aggressività degli agenti atmosferici.

Essendo concepito e curato in piantagione, il rovere bianco è fortemente diffuso in quasi tutti gli stati americani, ma in base alla zona geografica può presentare notevoli differenze cromatiche e meccaniche. Il white oak utilizzato dalla FACOMA LEGNO è cresciuto e segato nelle foreste Appalacchiane, nel nord degli Stati Uniti.

I profili lamellari in rovere FACOMA sono di colore uniforme e facilmente lavorabili.

Per saperne di più sui prodotti FACOMA in rovere, visita le seguenti pagine: