Storia

La FACOMA non è semplicemente un’azienda che opera nella produzione di profili lamellari per serramenti, ma è anche la passione per il lavoro di una famiglia che realizza prodotti in legno fin dal primo dopoguerra.

Avviando un progetto di rinnovamento della falegnameria di famiglia, in grado di realizzare quanto di più utile per l’ambiente abitativo, nel 1970 Luciano Luciani inizia a specializzarsi nella produzione di cornici e mantovane.

Questa esperienza continua fino ai primi anni Ottanta, quando prende il via un nuovo importante progetto: la produzione di profili lamellari in legno per finestre, persiane e scuri.
La decisione di iniziare a produrre profili lamellari in legno deriva dalla volontà di proporre ai felegnami serramentisti una valida alternativa al legno massello, le cui caratteristiche non consentono la realizzazione di infissi molto resistenti agli agenti atmosferici.

Questo passo permette all’azienda di maturare, crescere e successivamente di dar vita ad una nuova generazione.
Oggi infatti all’esperienza di Luciano si è aggiunta la freschezza e la grinta dei propri figli: Gianluca, nel settore tecnico, e Fabio, in quello commerciale. Una mescolanza generazionale che rappresenta un perfetto connubio tra passato e futuro, tradizione e innovazione, competenza e creatività.